domenica 13 maggio 2007

TRA "INDIVIDUALISMO EGOISTA" E "ATTENDISMO PASSIVO ED ARROGANTE", "FINTA INDIGNAZIONE" E "PARA-IMPEGNO". LA CALABRIA SECONDO DE SENA. DA LEGGERE.

Una analisi impietosa ed efficace sulla regione in cui opera da un anno. Il superprefetto De Sena descrive con precisione la società, le istituzioni, la pubblica amministrazione, e smonta gli alibi a chi preferisce questa Calabria ma dice di volerla cambiare. Il rapporto del prefetto De Sena, pur nella sua prosa da Grand Commis d'Etat, andrebbe fatto leggere nelle scuole, messo alla base delle discussioni in tema di formazione, studiato la sera tornando a casa dopo il lavoro (chi ce l'ha). Insomma, andrebbe diffuso. Si può scaricare da qui.

Nessun commento:

Posta un commento